Novità Visualizzo le novità da 10 a 20 su un totale di 46

PRENOTAZIONE DI PRESTAZIONI DI MEDICINA DELLO SPORT PRESSO POT MORBEGNO
29 Agosto 2019

Si comunica che dal 1 settembre 2019 per prestazioni di medicina dello sport presso il  POT di Morbegno è necessario prenotare tramite i seguenti canali:

- telefonicamente al numero dedicato 0342 607414 dal lunedì al venerdì dalle ore 13.00 alle ore 15.00;

- via fax al n. 0342 607411;

- tramite e-mail all'indirizzo di posta elettronica cassa.mo@asst-val.it.




AGGIORNAMENTO RINNOVO ESENZIONI PER REDDITO
22 Luglio 2019

ESENZIONI DA REDDITO: RINNOVO IN FARMACIA PER TUTTE LE TIPOLOGIE

È possibile presentare nelle farmacie la documentazione per il rinnovo di tutte le esenzioni da reddito (E02, E12, E13, E30 ed E40) e non più soltanto per le E30 ed E40.
Ricordiamo che la scadenza è stata prorogata per il 30 Settembre 2019.

Per i dettagli vedi la locandina aggiornata.




RINNOVO ESENZIONI PER REDDITO
16 Luglio 2019

ESENZIONI PER REDDITO : prorogata la scadenza al 30 settembre 2019


Per i dettagli apri la locandina.

 

Si informa inoltre che Regione Lombardia ha pubblicato i contenuti informativi specifici sul portale www.regione.lombardia.it  nella sezione "Ticket ed esenzioni".





Comunicazione del 8 Luglio 2019 - Fermo servizio PSICHEWEB (Sistema Psichiatria)
5 Luglio 2019

Buongiorno,

si comunica un fermo del servizio PSICHEWEB (Sistema Psichiatria), dalle ore 17:30 alle ore 18:30 circa di lunedì 8 Luglio 2019, per un’ attività di evoluzione dei servizi riportati.

Seguirà ulteriore comunicazione nel caso in cui l'attività non venisse portata a termine in conformità a quanto descritto nella presente comunicazione.

A disposizione per ogni ulteriore chiarimento.

I migliori saluti.

 

UOC Sistemi Informativi Aziendali




ESENZIONI PER REDDITO: COSA CAMBIA?
21 Maggio 2019

Con l'approssimarsi della scadenza del periodo di validità delle esenzioni da reddito fissata per il 30 giugno 2019, per la quale è necessario il rinnovo mediante la presentazione di una nuova autocertificazione, Regione Lombardia ha realizzato la locandina  allegata:

apri locandina


Si informa inoltre  che Regione Lombardia ha già pubblicato i contenuti informativi specifici sul portale www.regione.lombardia.it  nella sezione "Ticket ed esenzioni".




Riconciliazione della terapia farmacologica
3 Aprile 2019

La Riconciliazione della terapia farmacologica è un processo formale che permette, in modo chiaro e completo, di rilevare e conoscere la terapia farmacologica seguita assieme ad altre informazioni relative al paziente e consente al medico prescrittore di valutare con attenzione se proseguirla, variarla o interromperla in toto o in parte.

E' quindi fondamentale – per il paziente ma anche per chi lo assiste - prestare la massima attenzione al rispetto della terapia in quanto dimenticanze o sovrapposizioni di farmaci possono essere causa di reazioni avverse indesiderate, con rischi anche molto gravi.

Aiutare il paziente nel conoscere la propria terapia individuale e consentirgli di saperla descrivere con precisione è pertanto fondamentale ogni volta che ci si trova nella necessità di far valutare al medico l’introduzione di una nuova cura o la modifica di una già in atto.

Diverse sono le situazioni che possono comportare questa eventualità: una nuova necessità evidenziata dal medico di famiglia o da uno specialista, un ricovero ospedaliero, il trovarsi in Pronto Soccorso per un’emergenza.

 

Per stampare e utilizzare  la scheda "I miei Farmaci"   clicca qui oppure rivolgersi all'Ufficio Relazioni con il Pubblico dell'ASST.


Per maggiori informazioni visita il Portale Istituzionale di Regione Lombardia raggiungibile da questo link.

Scarica la Locandina_Riconciliazione della terapia farmacologica.




Modifiche esenzioni ticket 2019
27 Marzo 2019

Regione Lombardia ha disposto modifiche delle esenzioni ticket per alcune categorie di assistiti: disoccupati, lavoratori in mobilità, persone portatrici di trapianto d’organo, affette da patologie croniche o malattie rare, invalidi civili, di guerra o deportati dai campi di sterminio.
Nulla cambia per quanto riguarda le condizioni e i requisiti di avente diritto.
Per maggiori informazioni consultare il seguente link: Modifiche esenzioni ticket 2019




Festa di laurea del corso in Infermieristica
30 Novembre 2018

Lunedì 3 dicembre, alle ore 10.30 presso la sede di Faedo Valtellino, si terrà la festa di laurea e di benvenuto delle neo matricole del corso di laurea in Infermieristica.

Locandina evento




Misure regionali a sostegno della famiglia: Residenzialità Assistita
24 Maggio 2018

Anche per il 2018 Regione Lombardia introduce misure a sostegno della famiglia e dei suoi componenti fragili.
La delibera della Giunta Regionale DGR n. 7769/2018 del 17 gennaio 2018 ha introdotto nuovi criteri di accesso alle misure ed interventi per garantire una ancora migliore risposta al bisogno dell’utente e della sua famiglia.

La Residenzialità Assistita è rivolta ai residenti in Lombardia, di età uguale o superiore ai 65 anni, con parziale limitazione dell’autonomia, che necessitano di un’accoglienza residenziale/abitativa. Consiste nell’inserimento della persona in una delle strutture che hanno sottoscritto un contratto con l’ATS della Montagna.
Elenco strutture Residenzialità Assistita

Per accedere alla misura e chiedere informazioni è possibile rivolgersi all'Unità di Presa in Carico Territoriale. In caso di esito positivo, sarà redatto il Progetto Individualizzato (PI) e la persona sarà assistita nella scelta dell’ente gestore.
Le spese sostenute dall’utente sono quelle riferite esclusivamente alla quota alberghiera all’ente gestore scelto, mentre per l’acquisto delle prestazioni socio-sanitarie previste, gli sarà assegnato un voucher giornaliero di € 22.




Misure regionali a sostegno della famiglia: RSA aperta
24 Maggio 2018

La misura RSA Aperta è rivolta a persone affette da demenza o ad anziani, non autosufficienti, di età uguale o superiore a 75 anni.
Prevede interventi di carattere sociosanitario, al domicilio o presso la RSA, effettuati da operatori qualificati, finalizzati a favorire il mantenimento delle capacità residue evitando e/o ritardando il ricorso al ricovero in struttura.
Per accedere alla misura l’utente, o un suo familiare, dovrà compilare la “Domanda di accesso alla misura RSA aperta” e presentarla presso una delle RSA autorizzate all’erogazione dall’ATS della Montagna.
Domanda di accesso alla misura RSA aperta
Elenco strutture RSA aperta

L’équipe della RSA provvederà ad effettuare la Valutazione Multidimensionale con una verifica dei requisiti e delle condizioni di bisogno sociosanitario stilando, in caso di esito positivo, il Progetto Individualizzato (PI) e il Piano di Assistenza Individualizzato (PAI).
Per ogni persona ritenuta idonea alla misura, è previsto un budget annuale di € 3.600 in base alla durata del Progetto Individualizzato (PI).




Pagina precedente | Pagina successiva


Privacy
Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) della Valtellina e dell'Alto Lario - Via Stelvio, 25 - 23100 Sondrio - Tel. 0342521111 - Fax 0342 521024 - Cod. Fisc. e P. IVA 00988090148