Novità Visualizzo le novità da 0 a 10 su un totale di 24

Progetto Wikivaccini - rilascio negli store della App
20 Aprile 2017

Regione Lombardia ha sviluppato un’APP, scaricabile dagli store  Android e IOS, che ha l’obiettivo di essere uno strumento utile e di semplice utilizzo durante il percorso decisionale dei genitori in tema di Vaccinazioni.

Con questa APP sarà possibile:

  • Fare l’autovalutazione dello stato vaccinale dei bambini.
  • Annotare gli appuntamenti vaccinali e ricevere direttamente su  smartphone e via email un promemoria che ricorda  quando vaccinare il bambino.
  • Consultare le risposte degli esperti alle domande e ai dubbi più frequenti.
  • Trovare il centro vaccinale più vicino.
  • Capire con un semplice test la conoscenza dei  vaccini.


Per  scaricare la APP accedere al seguente link  App Wikivaccini

 

La Direzione Aziendale




SANITA' DI MONTAGNA: UN IMPEGNO PER LA SALUTE - incontro pubblico 3 aprile 2017
31 Marzo 2017

Lunedì 3 aprile 2017 alle ore 18.00 presso la Sala Convegni del Presidio Ospedaliero "Eugenio Morelli" di Sondalo si terrà l'incontro pubblico dal titolo "Sanità di Montagna: un impegno per la salute".

In allegato programma dell'evento:

apri programma

 

La Direzione Aziendale

 




"Bimbi al sicuro. Come intervenire in caso di soffocamento"
8 Marzo 2017

Si comunica che sul canale YouTube di Regione Lombardia è stato pubblicato il video didattico "Bimbi al sicuro. Come intervenire in caso di soffocamento", nato dalla collaborazione tra Regione Lombardia e AREU Lombardia per l'attuazione di un più ampio progetto formativo e informativo sul tema della disostruzione delle vie aeree in età pediatrica.

Il filmato illustra come gestire in modo corretto e tempestivo le situazioni di emergenza in cui si verifica un'ostruzione improvvisa delle vie aeree nel bambino con rischio di soffocamento, fornendo importanti indicazioni di primo soccorso su cosa fare (e cosa non fare) nell'attesa dell'arrivo dell'ambulanza.

Di seguito il link:

https://www.youtube.com/watch?v=ivwqRQSEhgM

 

 La Direzione Aziendale




INTERVENTI A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITA' GRAVISSIME
17 Febbraio 2017

Regione Lombardia con la D.G.R. n. 5940/2016 ed in continuità con la D.G.R. n. 4249/2015 prosegue anche nel 2017 con le misure economiche a favore delle famiglie con soggetti fragili e non autosufficienti, disabili gravi o gravissimi.

Per chi: persone di qualsiasi età, in condizione di gravissima disabilità, residenti in Regione Lombardia, che siano beneficiarie di indennità di accompagnamento o definite non autosufficienti ai sensi dell’allegato 3 del DPCM n. 159/2013, che vivono a domicilio e presentano almeno una delle seguenti condizioni:

  • Coma, Stato Vegetativo (SV) oppure di Stato di  Minima Coscienza.
  • dipendenza da ventilazione meccanica assistita o non invasiva continuativa.
  • grave o gravissimo stato di demenza.
  • lesioni spinali fra C0/C5.
  • gravissima compromissione motoria da patologia neurologica o muscolare
  • deprivazione sensoriale complessa intesa come compresenza di deficit visivo totale o con residuo visivo non superiore a 1/20 in entrambi gli occhi o nell’occhio migliore, anche con eventuale correzione o con residuo perimetrico binoculare inferiore al 10 per cento e ipoacusia.
  • gravissima disabilità comportamentale dello spettro autistico.
  • ritardo mentale grave o profondo.
  • dipendenza vitale con necessità di assistenza continuativa e monitoraggio nelle 24 ore, 7 giorni su 7.

Benefici erogabili: Buono mensile di € 1.000 erogato senza limite di reddito e finalizzato a compensare le prestazioni assistenziali assicurate dal caregiver familiare e/o da assistente familiare. Il Buono mensile può essere integrato da un Voucher socio sanitario mensile, di un valore massimo di € 360 per le persone adulte e di € 500 per i minori, per il miglioramento della qualità di vita loro e delle loro famiglie. L’erogazione dei benefici è prevista fino al 31 ottobre 2017 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Modalità di accesso: Per accedere ai benefici economici gli utenti o i loro familiari devono presentare istanza (apri modulo) ai CEAD/SUW dell’ASST della Valtellina e Alto Lario che provvederanno alla valutazione multidimensionale, verificando la presenza dei requisiti richiesti e le condizioni di compatibilità o incompatibilità. In caso di esito positivo della valutazione l’équipe di valutazione multidimensionale provvede alla stesura del Progetto Individuale di Assistenza.

Gli esiti delle valutazioni, i Progetti Individuali e i valori ISEE delle persone ammesse alla Misura B1 vengono trasmessi alla ATS che provvede alla stesura di una graduatoria secondo le priorità di accesso fissate dalla D.G.R. n. 5940/2016.

Il possesso dei requisiti non implica l’automatico riconoscimento dei benefici, che verrà effettuato tramite aggiornamento mensile della graduatoria utilizzando come criterio ordinatorio il valore ISSE.

 

La Direzione Socio Sanitaria
 

 

 

 




CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE REGIONALE VACCINI - INFORMARSI BENE NON FA MALE!
15 Dicembre 2016

In data 14 dicembre 2016 ha preso  avvio la campagna di comunicazione regionale "Vaccini. Informarsi bene non fa male". 

Il progetto include numerosi strumenti informativi tra cui:

- il portale Wikivaccini.com, dove è possibile trovare le videorisposte degli esperti alle domande più frequentemente poste sul tema delle vaccinazioni, ma anche informazioni sulla storia dei vaccini, link utili, indicazioni operative. E' inoltre in fase di sviluppo la app Wikivaccini. 

- un pieghevole informativo (per ora in italiano, ma è in fase di produzione in più lingue) 

- una locandina 

- uno spot video 

Per accedere alla pagina informativa del portale regionale cliccare sul presente   link 

Si allega locandina e pieghevole informativo:

 

apri locandina

apri pieghevole informativo

 

Ufficio Comunicazione




CONTRIBUTI PER L'ACQUISTO DI STRUMENTI TECNOLOGICAMENTE AVANZATI PER PERSONE CON DISABILITA'
1 Dicembre 2016

Aperto il Bando per l'erogazione di contributi per l'acquisto di ausili o strumenti tecnologicamente avanzati a favore delle persone con disabilità o delle loro famiglie - L.R. 23/99.

Si tratta di ausili/strumenti in grado di:

  • contribuire all'autonomia personale con particolare riferimento al miglioramento dell'ambiente domestico;
  • sviluppare le potenzialità delle persone in relazione alle sue possibilità di integrazione sociale e lavorativa;
  • compensare le diverse limitazioni funzionali, siano esse motorie, visive, uditive, intellettive, del linguaggio nonchè relative all'apprendimento.

 

Le domande devono essere presentate all'ATS della Montagna entro e non oltre le ore 12.00 del 31 gennaio 2017.

Per informazioni è possibile contattare:

- Dott. Francesco Caravello - tel. 0342 555842 - email: f.caravello@ats-montagna.it

- Dott.ssa Aure Parolini - tel. 0364 329389 - email: au.parolini@ats-montagna.it

 

apri bando

apri domanda

apri progetto

 

Ufficio Comunicazione




PROGETTO "DONNA IN DIFESA....MAI PIU'" - corsi gratuiti di difesa personale
29 Novembre 2016

Regione Lombardia, nell'ambito dell'iniziativa "Progettare la parità in Lombardia - 2016" ha realizzato il progetto "DONNA INDIFESA...MAI PIU'" che prevede la possibilità di frequentare corsi gratuiti di auto difesa personale per 100 donne a partire dai 16 anni.

L'iniziativa prevede:

- Corsi di difesa personale dal 12.01.2017 al 16.03.2017

- Corsi di difesa personale Krav Maga dal 23.07.2017 al 25.05.2017

Iscrizioni aperte  c/o URP del Comune di Sondrio oppure inviando il modulo sotto allegato all'indirizzo progetti-integrati@comune.sondrio.it

Per info: tel. 0342 526252 / 0342 526283

 

apri locandina

modulo iscrizione 1

modulo iscrizione 2

 

Ufficio Comunicazione




25 novembre 2016 - giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne
24 Novembre 2016

In occasione della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, ASST della Valtellina e dell'Alto Lario, che aderisce alla Rete Territoriale anti violenza della Provincia di Sondrio, presenta la brochure "STOP ALLA VIOLENZA", che fa parte del progetto "il Coraggio delle Donne".

 

 

La Direzione Aziendale




FESTA DI LAUREA IN INFERMIERISTICA - lunedì 28 novembre
17 Novembre 2016

Lunedì 28 novembre 2016 alle ore 10,30 presso la sala Bettini, via Fumagalli n. 3, Faedo Valtellino, si terrà la festa di laurea e di benvenuto alle Neo Matricole del Corso di Laurea in Infermieristica dell’ASST della Valtellina e dell’Alto Lario, Università degli studi di Milano Bicocca.

In allegato locandina dell'evento

apri locandina

 

Ufficio Relazioni con Pubblico 




Giornata del Ciclamino 2016: ospedali aperti domenica 25 settembre
1 Settembre 2016

Anche per il 2016 l'ASST parteciperà al progetto "Ospedali Aperti" organizzato da GILS ONLUS (Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia) in concomitanza con la Giornata del Ciclamino. Domenica 25 settembre, dalle ore 9,00 alle ore 12,00 presso la Struttura di Medicina del Presidio Ospedaliero di Sondrio si effettueranno visite gratuite per sensibilizzare la popolazione sulla Sclerosi Sistemica.

Per prenotazioni contattare il n. 0342 521121 dalle ore 14,00 alle ore 15,00.

Si allega comunicato GILS

apri comunicato

 

Ufficio Comunicazione

 




Pagina precedente | Pagina successiva


Privacy
Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) della Valtellina e dell'Alto Lario - Via Stelvio, 25 - 23100 Sondrio - Tel. 0342521111 - Fax 0342 521024 - Cod. Fisc. e P. IVA 00988090148